Articoli

Il Comune

La Documentazione

Referendum costituzionale del 29 marzo 2020 – Voto domiciliare per elettori affetti da infermità

Ai sensi dell’art. 1 del D.L. 3 gennaio 2006, n. 1, convertito con L. 27 gennaio 2006, n. 22 e modificato dalla L. n. 46/2009, gli elettori affetti da gravissime infermità tali da impedire l’allontanamento dall’abitazione in cui dimorano e gli elettori affetti da grave infermità che si trovino in condizioni di dipendenza continuativa e vitale da apparecchiature elettromedicali tali da impedirne l’allontanamento dall’abitazione, possono presentare all’Ufficio Protocollo del Comune, una dichiarazione (modello allegato) in carta libera attestante la volontà di esprimere il voto presso la propria abitazione, recante l’indicazione dell’indirizzo completo e del recapito telefonico, nel periodo tra il 18 febbraio e il 9 marzo 2020. Alla dichiarazione deve essere allegata copia della tessera elettorale e certificazione sanitaria rilasciata da un funzionario medico designato dagli organi dell’azienda sanitaria locale.

Come fare per ...