Procedimenti

Amministrazione Trasparente

Concessione contributi per iniziative culturali e ricreative organizzate da terzi

Descrizione del procedimento

Il Comune interviene con erogazioni economiche, nei limiti delle proprie risorse, a sostegno di attività di rilevanza sociale, culturale, ricreative, artistiche, turistiche sportive e di promozione dell’occupazione locale.

Beneficiari
Possono ricevere contributi, sussidi, aiuti finanziari, sovvenzioni, vantaggi economici di qualunque natura Enti, Associazioni, Organismi pubblici e privati, Comitati e Persone, aventi sede o operanti nel territorio del Comune, per finalità culturali, sportive, sanitarie, assistenziali, ricreative nonché attività relative alla scuola, all’artigianato, produttive, occupazionali e sociali in genere.
Gli interventi del Comune possono essere ordinari e straordinari.

Interventi ordinari
Gli interventi ordinari consistono nell’assegnazione di contributi annuali in denaro a sostegno dell’attività ordinaria dei soggetti, Enti o Associazioni richiedenti.
La richiesta dovrà essere presentata entro il 15 ottobre dell’anno precedente, al fine di ottenere l’assegnazione di un contributo nell’anno successivo.

Alla richiesta è necessario allegare:
¨ il rendiconto delle iniziative attuate nell’anno in corso.
¨ il programma delle iniziative da attuarsi nell’anno successivo con previsione dei relativi costi.
¨ dettagliata relazione inerente alle iniziative previste dalla quale risultino scopi e finalità.

Erogazione dei contributi
I contributi ordinari assegnati saranno erogati al termine dell’esercizio di riferimento tramite Tesoreria Comunale a mezzo mandato

Per i soggetti che già hanno usufruito di contributi ordinari:
La richiesta di assegnazione del contributo ordinario dovrà essere rinnovata anno per anno negli stessi termini e con la stessa documentazione richiesta per la prima istanza.

Interventi straordinari
Gli interventi straordinari consistono in:
a) concessione di Patrocinio e dello Stemma comunale, senza intervento finanziario, per specifiche iniziative. Esso costituisce il riconoscimento da parte dell’Ente del particolare valore delle iniziative organizzate e viene concesso dalla Giunta Comunale.
b) assegnazione di contributi una tantum a sostegno di iniziative a carattere straordinario proposte e realizzate dai soggetti pubblici o privati beneficiari.
La richiesta dovrà essere presentata, di norma, almeno 3 mesi prima dello svolgimento dell’iniziativa.
Alla richiesta è necessario allegare:
– una relazione dettagliata sull’attività programmata, nella quale siano evidenziati gli scopi che il richiedente intende perseguire e la capacità di promozione sociale nei confronti della comunità locale.
– una dettagliata previsione di spesa con l’indicazione delle risorse disponibili.
L’assegnatario di contributo straordinario potrà presentare domanda per nuove iniziative nel medesimo esercizio o in quelli successivi.

Per Informazioni: Ufficio Cultura tel. 0331303622

Chi contattare

Termine di conclusione

30 giorni

Scorciatoie

2016-10-13T15:26:46+00:00