Articoli

Il Comune

La Documentazione

Lotta obbligatoria a Popillia Japonica – Notifica attuazione misure fotosanitarie per il controllo.

La Popillia Japonica è un insetto originario del Giappone, presente sul territorio Lombardo dal 2014 che, sta dimostrando un comportamento invasivo e molto aggressivo a scapito di coltivazioni e aree naturali.

L’insetto è un organismo nocivo soggetto a lotta obbligatoria.

Vista la Direttiva 2000/29/CE del Consiglio, dell’8 maggio 2000, concernente le misure contro l’introduzione nella Comunità di organismi nocivi ai vegetali o ai prodotti vegetali e contro la loro diffusione nella Comunità e l’adozione di misure obbligatorie per l’eradicazione e/o il contenimento degli organismi nocivi da quarantena e degli organismi pericolosi di nuova introduzione.

Visto il Decreto Ministeriale del 22.01.2018 “Misure d’emergenza per impedire la diffusione di Popillia Japonica Newman nel territorio della Repubblica Italiana”;

Visto il Decreto Regionale n. 5487 del 15.05.2017 “Aggiornamento del piano 2016-2020 per la protezione dell’Aeroporto di Malpensa dall’organismo nocivo.

Si porta a conoscenza alla cittadinanza che, il Servizio fitosanitario, nei territori interessati alla problematica, sta adottando e adotterà le seguenti misure di lotta:

  • posizionamento di trappole modello Trinet, trattasi di una struttura formata da un treppiede ricoperto da una rete.
  • Effettuazione, come misura fitosanitaria di emergenza, a partire dagli ultimi giorni di giugno 2018, con trattamenti insetticidi sulla vegetazione limotrofa al sedime aeroportuale.

Gli interventi  interesseranno esclusivamente le aree individuate dal Servizio fitosanitario per la presenza di vegetazione fortemente infestata da Popillia Japonica e non riguarderanno aree frequentate da gruppi vulnerabili così come definito dal D. Lgs. n. 150/2012.

I trattamenti verranno effettuati da personale incaricato dal Servizio fitosanitario di ERSAF e sotto la responsabilità di ispettori e/o agenti fitosanitari.

Per informazioni e delucidazioni circa gli interventi che verranno eseguiti è possibile scrivere alla casella di posta elettronica popillia@ersaf.lombardia.it, oppure lasciare un messaggio al numero telefonico 02 67404860.

Per ulteriori informazioni sulle attività che il Servizio fitosanitario sta  svolgendo per il controllo Popillia Japonica è possibile consultare il sito https://www.ersaf.lombardia.it oppure http://www.regione.lombardia.it/wps/portal/istituzionale

 

L’Assessorato  all’Ambiente

Come fare per ...