Articoli

Il Comune

La Documentazione

Pubblicazione graduatorie definitive alloggi destinati ai servizi abitativi pubblici (alloggi SAP) di proprietà comunale e dell’ALER di Varese situati a Lonate Pozzolo

Con Determinazione Dirigenziale n. 660 del 22.11.2019 è stata approvata la Graduatoria Definitiva per l’assegnazione di alloggi SAP di proprietà comunale, ubicati a Lonate Pozzolo.
La Graduatoria è formulata dalla Piattaforma Regionale ordinando le domande dei nuclei familiari secondo il valore decrescente dell’indicatore della situazione di bisogno abitativo (ISBAR), assegnato automaticamente, in base alle condizioni familiari, abitative ed economiche nonché alla durata del periodo di residenza, nella Regione e nel Comune dove è localizzata l’unità abitativa, dichiarate dal richiedente in fase di presentazione informatica della domanda.
Coloro che hanno presentato domanda per alloggi di proprietà del Comune di Lonate Pozzolo e ivi ubicati, possono consultare la Graduatoria Definitiva allegata alla presente notizia ed all’Albo pretorio del Comune.
Coloro che hanno presentato domanda per alloggi ubicati a Lonate Pozzolo, ma di proprietà dell’ALER di Varese, possono consultare la Graduatoria Definitiva allegata alla presente notizia e nel sito dell’ALER.
La Graduatoria Definitiva contiene il numero identificativo della domanda presentata (Id Pratica), il punteggio (ISBAR) assegnato dalla Piattaforma Regionale e il codice indicante gli alloggi di proprietà comunale scelti.

PROCEDURA DI ASSEGNAZIONE
Si informa che per l’assegnazione degli alloggi con la normativa vigente, non conta solo la posizione ottenuta in graduatoria.
Infatti, per le assegnazioni è importante sapere che:
· Al richiedente sono assegnabili solo gli alloggi da lui scelti, pertanto se questi sono già stati assegnati ad altri nuclei con migliore posizione in graduatoria, si passerà al richiedente successivo;
· Per prima cosa si assegnano gli alloggi, nel limite del 20% di quelli disponibili, ai nuclei in condizione di indigenza residenti a Lonate Pozzolo con punteggio ISBAR più alto;
· I nuclei indigenti residenti in altri Comuni possono essere presi in considerazione, solo se non è possibile assegnare il 20% di alloggi disponibili ai nuclei indigenti residenti nel Comune di Lonate Pozzolo;
· Dopo aver assegnato il 20% degli alloggi disponibili ai nuclei indigenti, questi non concorrono più all’assegnazione dei rimanenti alloggi, che vengono assegnati agli altri richiedenti, in base al punteggio ISBAR ottenuto e la disponibilità degli alloggi scelti;
· Una volta assegnati tutti gli alloggi disponibili, le domande decadono automaticamente ed andrà presentata una nuova domanda al prossimo Avviso Pubblico.
L’avente diritto all’assegnazione sarà contattato dall’Ufficio Servizi Sociali comunale e dovrà presentare entro 10 giorni dalla convocazione la documentazione comprovante quanto dichiarato nella domanda, al fine di verificare il possesso dei requisiti di accesso e confermare o meno il punteggio assegnato.
Se dai controlli dovesse risultare l’assenza di un requisito di accesso ai servizi abitativi pubblici, previsti dall’articolo 7 del Regolamento Regionale 4/2017 e successive modifiche e integrazioni, l’istanza sarà cancellata e si passerà al successivo richiedente avente diritto.
Se dovesse emergere l’assenza di una condizione che ha determinato l’assegnazione di un punteggio, l’istanza rimarrà in Graduatoria, ma il punteggio relativo a tale condizione sarà cancellato, pertanto cambierà la posizione in Graduatoria della domanda.

L’assegnazione è preceduta dalla dichiarazione di accettazione dell’alloggio da parte dell’assegnatario, in assenza della quale la domanda sarà cancellata dalla Graduatoria.

Per eventuali chiarimenti e/o comunicazioni contattare il Servizio Sociale comunale – Via Cavour 19 – tel. 0331 303610 – 0331 303612 oppure l’ALER di Varese al n. 0332806911.

Come fare per ...