Articoli

Il Comune

La Documentazione

Giorno del Ricordo 2020

Con Legge n. 92/2004 la Repubblica Italiana riconosce il 10 febbraio quale “Giorno del Ricordo” per commemorare le vittime delle foibe e l’esodo dalle loro terre degli Istriani, Fiumani e Dalmati nel secondo dopoguerra. L’Assessorato alla Cultura con l’Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia – Comitato Provinciale di Milano propone sabato 8 febbraio 2020 due importanti occasioni per approfondire la conoscenza di una drammatica pagina di storia che vide migliaia di persone uccise nelle cavità carsiche di Venezia Giulia e Dalmazia ed altrettante persone costrette ad abbandonare le proprie terre nel contesto delle violenze alla fine del secondo conflitto mondiale.

  • Conferenza “1943/1960 L’esodo degli Italiani dall’Istria, Fiume e Dalmazia” preceduta da un breve filmato in programma dalle ore 17.00 presso la Sala Ulisse Bosisio del Monastero S. Michele in via Cavour 21. Guiderà la serata Piero Tarticchio, esule istriano e figlio di genitore infoibato.
  • Inaugurazione alle ore 18.00 della mostra “Il Giorno del Ricordo – Conoscere per Ricordare” presso l’Ala Nord del Monastero San Michele. Vengono esposti pannelli storici che ricostruiscono le vicende della Venezia Giulia e della Dalmazia sino alla tragedia degli Italiani espulsi dalle terre annesse dalla Jugoslavia. La mostra resterà visitabile nei giorni feriali da sabato 8 febbraio fino a sabato 22 febbraio 2020 in orario 10.00-12.00 e 15.00-18.00 – il sabato orario 10.00-12.00.

Tutti i Cittadini sono invitati a partecipare.

Come fare per ...